DotNetCampania
Il primo portale campano dedicato allo sviluppo software con tecnologie Microsoft

Progetto GeRi - Parte 1

100% of people found this useful
Progetto GeRi - Parte 1

Dopo tantissimo tempo torno a scrivere un articolo e lo faccio animato dalle migliori intenzioni.

In questa serie di articoli, mi pongo un duplice obiettivo. Il primo è quello di portare a termine un lavoro che mi hanno commissionato. Il secondo è quello, ben più sperimentale e interessante, di portare a compimento il lavoro che mi hanno commissionato tramite il vostro aiuto, rendendo poi libero il codice sorgente dell'applicativo. Ho pensato di sviluppare il primo open source software in Co-Produzione con i miei utenti.
E ho deciso di sfruttare sia il mio blog personale che quello dello UG a cui appartengo per diffondere e rendere noto il mio progetto. Per Co-Produzione (o per meglio dire Co-Design/Co-Production/Co-Brand) intendo la capacità, partendo da miei suggerimenti, di raffinare i concetti basandomi totalmente sui vostri suggerimenti e vagliandoli uno ad uno. Ma passiamo subito alla fase operativa e cerchiamo di capire :

  1. Cosa dobbiamo realizzare?
  2. Come lo dobbiamo realizzare?
  3. Chi lo deve realizzare?
  4. Perchè lo dobbiamo realizzare insieme?

Rispondiamo per punti alle varie domande, partendo in ordine inverso.

Perchè lo dobbiamo realizzare insieme Il concetto di Co-Design, Co-Produzione, ecc... mi è venuto leggendo una nota rivista. Viene attualmente utilizzato in moltissimi settori e anche in informatica. Ovviamente nel settore informatico l'Open Source ne rappresenta un degno esempio .

Chi lo deve realizzare Io sarò il primo sviluppatore "ufficiale" (diciamo che quasi non ve l'aspettavate giusto?). A me si aggiungeranno tutti colori i quali saranno ritenuti validi al corretto svolgimento delle attività. Per validità non intendo solo il punto di vista strettamente tecnico, ma anche e sopratutto coloro i quali mostreranno serietà e dedizione. Spero di avervi convinto almeno un pò

Come lo dobbiamo realizzare Ecco qui viene il bello della faccenda. Poichè io questo sistema lo devo realizzare e commercializzare, proporrò step by step la mia visione del lavoro. Abbraccerò tutti i punti di vista. Spazierò dall'architettura, all'organizzazione del codice, alla schedulazione delle milestones, ecc... Ma il punto di forza del progetto, come già ripetuto diverse volte, sarà la vostra visione e il vostro modo di interagire con il sottoscritto apponendo critiche e suggerimenti alle soluzioni che di volta in volta proporrò

Cosa dobbiamo realizzare Il progetto da realizzare è il GeRi acronimo di Gestione Riparazioni. Il software in questione dovrà risolvere tutti i problemi (e vi assicuro che ve ne sono tanti) legati alla gestione delle riparazioni. Inoltre il termine Riparazione deve assolvere a qualunque significato gli sia dato all'interno di contesti diversi quali possa essere un centro di assistenza telefonica piuttuosto che un negozio di computer.

Ritengo concluso il mio primo articolo della serie, che è servito esclusivamente come manifesto. Scopo del prossimo articolo sarà quello di stilere un programma cominciando a definire i vari ToDo. Tutto questo in preparazione dei primi articoli veri e proprii che verteranno sull'acquisizione dei requisiti, sull'architettura sul sistema, e su come realizzare il sistema in esame. Non mi resta quindi che finire con il classico :

Idea See u in the next episode Idea

Alessandro Forte - http://www.alessandroforte.it/

Recent Comments

Leave the first comment for this page.

Associazione Culturale DotNetCampania - C.F.: 95127870632

Powered by Community Server (Commercial Edition), by Telligent Systems